Prodigio: la storia del Movimento

Dal 2011 ad oggi il Movimento Prodigio ha portato l'attenzione su un nuovo modo di fare politica lontano dai vecchi canoni.

Da Obiettivo Gioia
alla prima esperienza in Consiglio Comunale

Dall'associazione Obiettivo Gioia alle amministrative 2012
Quando nasce Obiettivo Gioia nessuno avrebbe mai pensato che l’associazione si sarebbe ingrandita a tal punto da assumere le proporzioni di un movimento: nasce Pro.Di.Gio., Progetti di Gioia. È il 2012.
Ed è nel 2012 che si organizzano nuove elezioni.

Prodigio Gioia Del Colle Elezioni 2011
Prodigio Gioia Del Colle Elezioni 2011
Prodigio Gioia Del Colle Elezioni 2011
Prodigio Gioia Del Colle Elezioni 2011
Prodigio Gioia Del Colle Elezioni 2011
Prodigio Gioia Del Colle Elezioni 2011
Prodigio Gioia Del Colle Elezioni 2011

L'amministrazione Lucilla

Con 9.629 voti al ballottaggio, Donato Lucilla con la coalizione Pro.Di.Gio. e Solidarietà e Partecipazione, due forze civiche che sembrano condividere lo stesso metodo ottiene la fiducia dei cittadini di Gioia.

L'impegno continua

Prodigio in modo critico, originale, competente, costruttivo riesce ad anticipare le questioni all’ordine del giorno e a proporre informazioni utili all’amministrazione e a tutta la cittadinanza.