Prodigio per Gioia del Colle

È il 15 febbraio 2011, quando un gruppo di amici inizia l'esperienza concreta di proporsi alla cittadinanza operando attivamente sul proprio territorio, Gioia del Colle, guidati da valori quali legalità e sussidiarietà.

PRO

Lo Statuto

Lo statuto è l'elemento fondante del nostro Movimento. Determina chi siamo e cosa facciamo.

DI

Codice Etico

Siamo diversi perché abbiamo e rispettiamo un'Etica e dei principi. Ci atteniamo alla nostra Costituzione e mettiamo prima di ogni cosa la trasparenza, la lealtà e la correttezza.

GIO

Carta dei Valori

Prevediamo che chiunque del nostro Movimento assuma cariche pubbliche, e in generale chiunque faccia parte del Movimento, condivida e si attenga ai Valori da noi perseguiti.

Un Movimento fatto di persone

Il nostro Movimento è ricco di personalità e sensibilità differenti. La nostra vera forza è la nostra identità.

Il Coordinamento

Alessandro Bencresciuto - Presidente Movimento Politico Prodigio Gioia del Colle

Alessandro Bencresciuto

PRESIDENTE
Pierluigi Mancino - Vice Presidente Movimento Politico Prodigio Gioia del Colle

Pierluigi Mancino

VICE PRESIDENTE
Rosanna Martucci - Segretario Movimento Politico Prodigio Gioia del Colle

Rosanna Martucci

SEGRETARIO
Vito Emilio Capodiferro - Tesoriere Movimento Politico Prodigio Gioia del Colle

Vito Emilio Capodiferro

TESORIERE
Anna Maria Longo - Coordinamento Movimento Politico Prodigio Gioia del Colle

Anna Maria Longo

La Commissione Disciplinare

Roberta Procino - Commissione Disciplinare Prodigio Gioia del Colle

Roberta Procino

Valerio Passerotti - Commissione Disciplinare Movimento Politico Prodigio Gioia del Colle

Valerio Passerotti

Paolo Cantore - Commissione Disciplinare Movimento Politico Prodigio Gioia del Colle

Paolo Cantore

Donato Colacicco - Conisgliere Comunale di Prodigio - Gioia del Colle (Bari)

Consigliere Comunale Donato Colacicco

In quasi 30 anni di impiego all’interno della P.A. a livello periferico, ministeriale ed internazionale, ha maturato un ampio e variegato background tanto nell’ambito tecnico-amministrativo quanto in quello relativo alla gestione dei rapporti con le istituzioni e gli operatori della comunicazione. L’impegno nella politica nasce dalla consapevolezza che è necessario rendere disponibile per il bene della comunità quanto di positivo si sia costruito a livello individuale.